Mi chiamo Mei e sono nata e cresciuta in Italia da genitori cinesi. Ora studio all’Università a Milano e cerco finalmente di migliorare il mandarino…. nata e cresciuta in Italia io penso in italiano, parlo quasi sempre solo italiano e penso di avere una mentalità più italiana che cinese. Dico che mi sento molto più italiana!

Camminando per le vie di Milano spesso sento “cinese”, ma sinceramente non credo che sia razzismo puro che tutti gli stranieri prima o poi subiscono… è che ci piace mettere le persone nelle categorie, scatole 😉 e a causa dei miei occhi a mandorla non credo che sarò mai  italiana al 100%, ma neanche cinese…sono stata in Cina solo 5 volte nella mia vita… anche in Cina col passaporto italiano e un visto turistico mi guardano strano 😉


0