Mi chiamo Olga e sono polacca, vivo in Italia da 10 anni. In italia sono venuta quando avevo ancora 20 anni, con i cavalli da corsa, lavoravo nel settore ippico. Inizialmente dovevo rimanere 3 al massimo 4 mesi… poi mi è stato offerto un buon posto di lavoro dopo di che ho conosciuto il mio compagno che oggi è il papà dei miei 3 figli.

La differenza tra la cultura polacca e quella italiana è notevole: ad esempio il modo di mangiare e anche gli orari. Il mio stile di vita è cambiato poco… mi sono adeguata in un certo senso allo stile di vita italiano, però mi sono rimaste tante abitudini che ho acquisito in passato.

Credo che possiamo dirlo che l’Italia è un paese multiculturale, anche se noto ancora parecchia difficoltà di integrazione tra italiani e stranieri.
Le maggiori difficoltà? Nelle strutture pubbliche! Asl, inps, ecc….

Io ho ricevuto tutta la tutela necessaria anche se devo dire che cambiando la regione sembrerebbe che anche la tutela cambia. Cosa si potrebbe migliorare in Italia? Purtroppo noi stranieri siamo tanti in ogni paese e purtroppo non tutti siamo in grado di rispettare le regole… credo che questo possa influenzare la nostra tutela nei paesi stranieri.

L’Italia è oramai il mio Paese quindi mi piacciono tante cose… Lo stile di vita anche se completamente diverso dallo stile di vita in Polonia. La cultura italiana e i dialetti. Anche il cibo sicuramente è ben apprezzato. Io in generale sto molto bene in Italia… riscontro le difficoltà anche con il mio nuovo impiego perché sono straniera, però ci sono anche tantissime persone che non hanno il blocco verso di noi e sono in grado di apprezzarci.

La fotografia stata sempre la mia seconda passione… Dopo la nascita della mia terza figlia ho deciso di intraprendere questo lavoro… la fotografa dei bambini… mi permette di gestire meglio i miei impegni… in questo modo posso essere una mamma presente e anche una mamma lavoratrice. I miei figli al momento non parlano polacco, però lo capiscono molto bene. Spesso li ho portati con me nella mia città natale.

Cos’è per me il multiculturalismo? La bellezza di differenza, l’opportunità di relazionarsi con persone di diverse culture… il piacere di scoprire e magari anche vivere in qualche modo altre culture.
____
Guarda il sito di Olga, il suo blog e la sua pagina su facebook.


Di Lorena

Ho fatto partire Multicoolty Italia.
Amo viaggiare ed adoro il cinema e i libri. Sono una ragazza solare e molto sportiva: in particolare gioco a calcio da una vita e sono una fanatica milanista. Mi piace scrivere e scattare fotografie!