Sono russo e sono stato in Italia solo nei viaggi turistici e una volta ho avuto un breve corso di lingua italiana a Venezia (2 settimane) Perché l’Italia? Perché… è il Bel Paese!! L’Italia è tutto… natura, storia, cultura, tradizioni, cibo..tutto. Troppo incanto, troppa bellezza… come se fosse una donna bellissima e intelligentissima che non può lasciare indifferente nessuno.

Prima studiavo l’italiano con un’insegnante (lezioni private) e poi da solo.
Posso immaginare, posso supporre, che se vivessi in Italia qualche anno, il mio unico (ma grave) problema sarebbe la mancanza della Russia, perché è la mia patria che amo.

La società multiculturale può esistere, ma per quel che riguarda l’Italia il problema è che la maggioranza degli immigrati (sopratutto arabi, zingari, albanesi e africani neri) non vogliono rispettare la cultura italiana, il popolo italiano e il Paese che da loro rifugio. Multiculturalismo per me è innanzitutto rispetto reciproco.

Posso capire molto bene perché alcuni italiani hanno paura degli stranieri e del multiculturalismo: gli immigrati in Italia troppo spesso si comportano aggressivamente e commettono troppi crimini..
Del popolo italiano mi piace la gentilezza e la cordialità. Adoro il cibo italiano e il vino!!!
Cosa trovo di strano in Italia e negli italiani? Il fenomeno di mafia, camorra e ndrangheta… ma per approfondire questo tema ci vorrebbero troppi articoli! 🙂


Di Lorena

Ho fatto partire Multicoolty Italia.
Amo viaggiare ed adoro il cinema e i libri. Sono una ragazza solare e molto sportiva: in particolare gioco a calcio da una vita e sono una fanatica milanista. Mi piace scrivere e scattare fotografie!