Eve

Multicoolty founder.
Always a learner, hungry runner, dog lover for life, world traveler, serial fish eater and espresso drinker, Juventus fan and a true multicoolty at heart!

Posts:

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Gli italiani non possono vivere senza la pizza

Da quando ti sei trasferita in Italia si sono confermati alcuni luoghi comuni degli italiani? Avevo sentito solo che erano molto rumorosi e sempre alla moda. Se si parla di moda, gli uomini italiani molte volte sono più eleganti delle donne qua. Le donne abusano di gioielli e make-up eccessivo. Il rumore degli italiani si...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Campososta

“Campo attrezzato di Via Salone è il campo rom più grande d’Europa. All’interno vivono circa 1200 persone rom di varia origine (rumeni, serbi, montenegrini, bosniaci). Il campo è fuori dal grande raccordo anulare (G.R.A.), non è collegato con i mezzi pubblici e non ha alcun spazio comune. La distanza tra...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Mi piace tutto in Italia

Mi chiamo Hajibabayeva Nigar, sono studentessa a Roma, ho 23 anni e provengo dall’Azerbaijan  🙂 Adesso sto facendo la tesi, appena finisco, inizio a cercare lavoro… rimango qua… Mi piace l’Italia e la lingua Italiana. Gli italiani in generale sono molto gentili e simpatici.  I miei primi mesi a Roma ho avuto...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Sono ancora qua 11 anni dopo

Quali sono le cose che ti piacciono e non ti piacciono in Italia? Mi piace la gente, il cibo e il tempo (quasi sempre). La qualità del cibo è migliore: gli italiani usano più spesso ingredienti freschi e cucinano in un modo abbastanza semplice. Non mi piacciono il cibo (dopo un...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Ora la legge é più dura

Mi chiamo Padma e sono del Pakistan. Sono venuto in Italia tantissimi anni fa a cercare lavoro. Perché l’Italia? Semplicemente perché era molto più facile tanti anni fa entrare in Italia ed avere le carte dopo qualche mese. All’inizio era difficile trovare lavoro a Milano…lavoravo come operaio in una fabbrica…...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Italeñas

“Italeñas unisce le storie di Melina e Domenica. Melina è una ragazza diciannovenne nata in Italia cui è stata rifiutata la cittadinanza perché è stata in Ecuador (il paese di origine dei suoi genitori) per meno di un anno quando ne aveva quattro. Melina e suo padre Omero hanno contattato...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Vorrei un giorno tornare, ma…

Ho studiato le lingue in Moldova, lavoravo anche a scuola…ma con lo stipendio che prendevo a casa non riuscivo a vivere ed ho deciso di partire e tentare la fortuna. Non è stato facile andare via, ci sono voluti anche tanti soldi per avere le carte, il visto ecc…. e tanta pazienza!...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Forse qualcosa sta cambiando

Secondo me, la differenza verso gli immigrati (di colore, musulmani ecc.) comincia a diminuire! Vivo a Milano e ora, molto più di prima, comincio a vedere gli immigrati che lavorano non solo come badanti o nei Mc Donalds, ma anche nei vari supermercati o come addetti alla sicurezza. Con la...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Vivo fra due culture

Sono nata in Italia da genitori immigrati… un’immigrata “di seconda generazione”. A dire il vero, non mi sento del tutto italiana per varie ragioni… vivo fra due culture: quella italiana e quella romena…non abbandono del tutto le tradizioni della Romania ma seguo anche quelle italiane ;-), ma credo che il mio...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Le Voragini di San Berillo

“Nel centro di Catania, tra banche e negozi, ci sono tre enormi voragini profonde trenta metri e larghe più di cento. E’ ciò che rimane dello sventramento dello storico quartiere di S. Berillo, un tempo il cuore pulsante della città, raso al suolo a partire dal 1956 e ricostruito solo...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Multicoolty Italia va in vacanza

Con l’arrivo dell’estate, anche Multicoolty Italia si prende una vacanza. Vi auguriamo di trascorrere una bella estate, accompagnata da qualche storia su Multicoolty 😉 Torniamo a settembre!!! Stay Tuned!!!
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Loro sono come me

Mi chiamo Ariel e sono di origine greco-francese… si si avete letto bene, mia mamma è greca e mio padre è francese e da bambino ho vissuto un po’ in Grecia e un po’ in Francia… bellissima infanzia tra due culture e con due lingue diverse. 😉 In Italia vivo ormai...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Riammessi

Saddam, Hamza e Omar si lasciano alle spalle migliaia di chilometri. Le rotte che hanno percorso partono dalle macerie della guerra afghana, dal Corno d’Africa, dal Medio Oriente. Arrivati in Grecia, ormai a un passo dall’Europa che sognano, trascorrono mesi nelle retrovie del porto di Patrasso nel tentativo di imbarcarsi...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Un concetto vecchio

Mi chiamo Lena e sono di Mosca. Ora vivo a Varese ormai da 12 anni, sono sposata con un italiano e abbiamo tre meravigliosi figli 😉 che parlano due lingue, anzi tre… dimenticavo l’inglese. Ho la doppia cittadinanza da 8 anni…. che per me è soltanto un pezzo di carta...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

L’Italia è un Paese razzista

L’Italia è un paese razzista…punto e basta! Pochi hanno il coraggio di dirlo  😕 A parte i soliti politici…. spesso anche i Comuni limitano l’accesso degli immigrati alle mense scolastiche, alle case popolari, ai bonus bebè ecc ecc… Purtroppo anche la gente è spesso contro gli immigrati… guardando la TV italiana...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Nuove cittadine

“Halima è una ragazza italo-marocchina che sta facendo una ricerca sulla percezione della violenza nelle donne marocchine in Italia. Si trova a contatto con donne che hanno subito violenza dal proprio partner e sfruttamento al lavoro. “Le donne immigrate in Italia non si sentono cittadine, non conoscono la Costituzione italiana”...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

In Italia si stava meglio

Mi chiamo Siddesh e sono del Pakistan. Sono arrivato in Italia 5 anni fa con tanti pullman, ci ho messo più di 6 mesi…non potevo più stare in Pakistan, é un Paese bello, ma pericoloso. Due anni fa non trovavo più lavoro a Napoli – dove vivevo in Italia –...
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Vkontakte

Uomini italiani sono molto romantici

Mi chiamo Katya e sono russa, ora studio le lingue e vivo a Roma – la più bella città d’Italia!!! Sono da poco felicemente sposata con un italiano  🙂 Non voglio generalizzare, ma a me piacciono gli uomini italiani! Sono tutti belli, molto romantici e spesso veri seduttori  🙂 l’unica...
Pagina 2 di 41234